GBridge

Condividere file usando Gmail

Con GBridge condividere file con i tuoi amici e creare un backup online dei documenti che usi di più, è semplice e rapido: basta sfruttare un account di posta Gmail. Gratuito e abbastanza facile da usare, ma solo in inglese Visualizza descrizione completa

PRO

  • Condividi, sincronizza e copia online i tuoi file
  • Mostra il tuo desktop in remoto
  • Non richiede una configurazione
  • Opzioni disponibili per gli utenti avanzati

CONTRO

  • Richiede un account Gmail
  • I tuoi amici devono aver installato GBridge
  • Solo in inglese

Molto buono
8

Con GBridge condividere file con i tuoi amici e creare un backup online dei documenti che usi di più, è semplice e rapido: basta sfruttare un account di posta Gmail. Gratuito e abbastanza facile da usare, ma solo in inglese

Se hai bisogno di scambiare file nel modo più rapido e semplice possibile, evitando di registrare l'ennesimo account con servizi come Dropbox o Docstoc Sync, di allegare enormi file alle e-mail e di doverti scarrozzare dietro i più vari dispositivi di memoria USB, GBridge potrebbe essere la soluzione perfetta. Purché tu abbia un account Gmail a disposizione.

Installando GBridge potrai sfruttare il tuo account di posta Gmail e la lista di amici Google Talk collegata per condividere file, sincronizzare contenuti tra computer diversi, eseguire un backup online e persino per visualizzare in remoto il tuo desktop. Attraverso una pratica interfaccia a schede potrai visualizzare i tuoi amici online e scegliere con chi iniziare una condivisione di file privata e criptata.

Nonostante sia solo in inglese, GBridge è piuttosto intuitivo e non richiede alcuna particolare configurazione. Tuttavia gli utenti avanzati saranno soddisfatti delle opzioni che permettono di impostare i permessi e scegliere quanta banda sfruttare per la condivisione. Gli utenti meno esperti potranno invece limitarsi a scegliere le cartelle dell'hard disk da condividere, i contatti che avranno accesso ai file e se inviare loro una notifica.

L'unico problema è che anche i tuoi contatti dovranno avere GBridge installato per vedere e scaricare i contenuti condivisi. E ovviamente dovranno avere un account Gmail ed essere nella tua lista Google Talk. Tuttavia GBridge è efficace e si rivela un'ottima soluzione per condividere file senza trovarsi impegolato in complicate configurazioni.

GBridge

Download

GBridge 1.0.0.1177